Agnese di Boemia “innescò” la Rivoluzione di velluto

Cinque giorni prima di quel venerdì 17 novembre, in cui a Praga si svolse la manifestazione studentesca autorizzata e poi duramente repressa sul viale Nazionale, che fece da «innesco» per la rivoluzione di velluto, in Vaticano si volse un evento che qualcuno definì «gestazione del miracolo»: la canonizzazione di Agnese …

Quando la Polonia comunista accolse gli orfani coreani

Una lapide nascosta, nel cimitero di Breslavia, riporta il nome di una bambina coreana e la data: 1955. Cosa ci faceva la piccola Kim Ki-Dok nella Polonia comunista? Era tra le migliaia di orfani di guerra ospitati nel «paese fratello» negli anni ’50. Una storia di accoglienza ritornata solo recentemente …

Come gli 007 cecoslovacchi penetrarono nella nostra ambasciata a Praga

Recentemente Radio Praga ha raccontato un episodio risalente agli anni ’60 che sarebbe perfetto per un film di spionaggio, e che coinvolge direttamente la nostra ambasciata in terra ceca. Nel gennaio 1967 sulla scrivania del ministro degli interni Kudrna comparve un fascicolo top secret in cui si presentavano al compagno …

Le repressioni staliniane viste con occhi di bambini

Il portale russo Bessmertnyj Barak, che si occupa di raccogliere e conservare la memoria storica delle vittime delle repressioni staliniane, ha pubblicato alcuni suggerimenti di letture destinate a un pubblico di età scolare e aventi come tema proprio la storia delle repressioni viste con occhi di bambini. Sono strumenti interessanti, …

La pietà “controrivoluzionaria” di František Suchý

Si chiamava František Suchý, classe 1927, era il figlio del direttore del crematorio di Strašnice, a Praga, il più grande d’Europa. È morto qualche giorno fa, in ospedale, dopo una banale caduta. Il 17 novembre scorso, in occasione della festa nazionale, era stato fra i quattro ex detenuti «politici» ad …

Quattro «eroi invisibili» premiati a Praga

Nei paesi dell’ex-blocco socialista sussiste il problema della memoria, innanzitutto la memoria dei due totalitarismi del XX secolo. Alcuni storici cechi hanno creato l’associazione Post Bellum che si concentra soprattutto sulla «memoria del bene». Il 17 novembre scorso, in occasione della festa nazionale, Post Bellum ha premiato quattro ex-detenuti «politici»: …

Josef Zvěřina, «Solo il bene è rimasto»

La biografia e la figura di padre Josef Zvěřina Sullo sfondo, un grande affresco sui rapporti dissenso-Chiesa-potere comunista in Cecoslovacchia testo pro manuscripto © 2011-2017 angelobonaguro.eu   Introduzione   PARTE I • Gli anni della formazione • Il colpo di Stato comunista • La condanna   PARTE II • La …

Časopisy pro děti v období tzv. normalizace

Con la categoria “Tesi” si intende raggruppare tesi di laurea dedicate alla storia del dissenso, depositate e già pubblicamente disponibili online presso alcune università della Repubblica ceca.   Časopisy pro děti v období tzv. normalizace Masarykova univerzita, Pedagogická fakulta Tesi di Alena Kubíková Brno 2013