Lechia Danzica, la squadra di calcio che sfidò il comunismo

Al 38’ del secondo tempo Boniek siglò il terzo gol che sancì la vittoria della Juve e sul vecchio stadio del Lechia di Danzica calò il silenzio. I 40.000 tifosi polacchi, stipati in una struttura che ne poteva contenere poco più di 10.000, ancora sognavano la rivincita dopo la bruciante …