Agnese di Boemia “innescò” la Rivoluzione di velluto

Cinque giorni prima di quel venerdì 17 novembre, in cui a Praga si svolse la manifestazione studentesca autorizzata e poi duramente repressa sul viale Nazionale, che fece da «innesco» per la rivoluzione di velluto, in Vaticano si volse un evento che qualcuno definì «gestazione del miracolo»: la canonizzazione di Agnese …

Josef Zvěřina, «Solo il bene è rimasto»

La biografia e la figura di padre Josef Zvěřina Sullo sfondo, un grande affresco sui rapporti dissenso-Chiesa-potere comunista in Cecoslovacchia testo pro manuscripto © 2011-2017 angelobonaguro.eu   Introduzione   PARTE I • Gli anni della formazione • Il colpo di Stato comunista • La condanna   PARTE II • La …

Josef Zvěřina: un animo inquieto e un cuore spalancato

Nel 1913 nasceva Josef Zvěřina, un sacerdote teologo capace di riportare il cristianesimo tra la gente e nella cultura. Nato alle soglie della guerra che avrebbe sconvolto la carta d’Europa, ha vissuto tutte le tragedie del XX secolo come un vaglio della fede, tutto teso a «darne ragione» al mondo. …

La storia di padre Zvěřina

Cent’anni fa in un paesino sperduto a cavallo tra Boemia e Moravia nacque padre Josef Zvěřina (1913-1990). Sacerdote, teologo e storico dell’arte, trascorse 14 anni (dal 1952 al ’65) nelle carceri comuniste, vivendo questo periodo «con solennità, come una missione». Durante la Primavera di Praga fu collaboratore dell’Opera di rinnovamento …

Le lezioni di Růženka nelle “fogne” del comunismo

Růžena Vacková, nata nel 1901, storica dell’arte, critica teatrale e docente alla facoltà di filosofia dell’Università Carolina di Praga, era figlia di un medico che fu tra i fondatori della Croce Rossa cecoslovacca. Discepola di V. Birnbaum, approfondì gli studi di architettura paleocristiana, arte antica e teoria dell’arte. Donna intelligente …